Queen and princesses Le regine e le principesse più malvagie della storia

Il fashion contest dedicato alla figura di Wallis Simpson

Portrait of Wallis Simpson

I used a double title for this post (English/Italian) because I want to talk about a fashion contest for Italian people only. It’s made to celebrate  a book called “Le regine e le principesse più malvagie della storia” (The most wicked queens and princesses in history) written by Marina Minelli, author of the blog Altezza Reale. The book hasn’t been traslated in any language yet, that’s why this contest is dedicated to Italian readers only (Sorry guys <3).

Storie, segreti, perfidie e crudeltà delle donne di potere. Un viaggio al di là della faccia patinata delle teste coronate. Di questo si occupa il libro di Marina Minelli, autrice del blog Altezza Reale, intitolato “Le regine e le principesse più malvagie della storia” da poco in libreria. Per celebrarne l’uscita insieme a Marina e ad un gruppo di amiche blogger vi proponiamo un piccolo contest ispirato ad una figura controversa, la non- regina per eccellenza, la borghese che fece tremare le vene ai polsi della monarchia britannica: Wallis Simpson.

Bando alle ciance vi spiego come partecipare al contest.

Ci sono due modi:
- Se avete un blog potete pubblicare sul vostro blog un post outfit ispirato alla figura di Wallis oppure preparare un moodboard a tema, quindi condividere il link del vostro post sulla pagina FB del libro.
- Se non avete un blog potete pubblicare  il vostro outfit o il vostro moodboard direttamente sulla pagina Facebook di Le regine e le principesse più malvagie della storia

Regole del contest:

Per completare la vostra partecipazione mettete “Mi Piace“:

-sulla pagina FB del libro di Marina Minelli

- sulle pagine dei nostri sponsor HanselGretel, Atelier Altrecose di Lu, e Claudia F. Sete dipinte  e invitate tutti i vostri lettori a fare altrettanto.

Avete tempo fino alle ore 23.59 di lunedì 20 maggio per pubblicare il vostro post outfit o il vostro moodboard, e per condividerlo sui vostri canali social

Una speciale giuria composta di fashion bloggers  (ma non solo) sceglierà le finaliste che verranno poi sottoposte alla giuria popolare di lettori e lettrici.

Ed ora i premi, interessantissimi.
Visto che il contest consta di tre categorie (miglior outfit, miglior moodboard e Premio speciale della Giuria) altrettanti saranno i premi.

- HanselGretel mette in palio la borsa Laura Bunker #001, un modello unico, di robusta tela ruvida, capiente, con accessori di acciaio colore canna di fucile, manici per portarla a mano e tracolla staccabile con moschettoni.La borsa ritaglia un pezzo del pannello realizzato a quattro mani dai due artisti calligrafi, Massimo Polello e Birgit Nass.

- L’Atelier Altrecose di Lu , un piccolo magico negozio, fatto di sartoriali pezzi unici e raffinati accessori mette in palio una collana in argento 925 rosato, decorata con charms di corallo, piccole perle e pietre dure.

- Claudia, artigiana di Claudia F. Sete dipinte, che realizza accessori e complementi d’arredo in seta, lavorata secondo antiche tecniche tintoree e dipinta a mano, vi offrirà invece una delle sue preziose stole di seta dipinta.

Laura Bunker borsa

Laura Bunker robusta borsa in tela ruvida, cinghie e metallo, pezzo unico rivestito dal calligrafismo astratto di Massimo Polello e Birgit Nass.

Atelier Altrecose di Lu

Atelier Altrecose di Lu, collana in argento
925 rosato, decorata con charms di corallo, piccole perle e pietre dure

Stola Claudia F.

Stole in seta dipinta di Claudia F. Sete Dipinte