RubRiga and ethical purchasing

Stripes to the third power

One sweater three ways

Today is a marinière day! My monthly guest post for the RubRiga is dedicated to ethical sourcing.

A few days ago I read about a German man who lives without using money and he manages just fine. For housing he does fix-it jobs for a nonprofit center that allows him to live in the building for free. He collects food from 10 stores in Berlin.

The economic crisis, the global food and water shortage, climate change, they all remind us to live a frugal lifestyle and made us realize that reducing waste is an ethical imperative to a more sustainable way of life. We need a concious approach to fashion as well, so let’s started by us!

Here is my experiment: I mixed the same striped top in three different ways using recycled accessories creatively re used, like my mother’s old necklaces worn all together or a scarf woven with two string of pears.

I created 3 different outfits: Easy, Feminine or Business. Overlooking for a second the ecological aspect, if you’re about to leave for a trip this could be a useful too.

The RubRiga is a fashion column about Breton stripes, created by:

Bailing In the mood for love
Caia Trashic
Clarissa La stanza degli armadi
Giulia  30something
Meggie Des Petit Pois Gris
Sandra The slow catwalk

I made a guest post the 2nd Wednesday of every month while Cecilia aka Modeskine writes for the RubRiga the 3th Wednesday. Don’t miss yesterday post on Des Petits Pois Gris
You can find “La RubRiga delle marinière” on:

Facebook: La rubRiga della marinière
Pinterest: La rubRiga della marinière
Instagram and Twitter: #rubriga

 

E’ giorno di marinière! Come ogni secondo mercoledì del mese ospito sul blog il mio contributo alla RubRiga delle Marinière.

Qualche giorno fa mi è capitato di leggere l’articolo che racconta la storia di un giovane uomo tedesco che vive a Berlino con la sua famiglia e da due anni non utilizza né possiede denaro. Usa metodi alternativi per procurarsi cibo, indumenti e quant’altro gli sia necessario e racconta la sua storia per dimostrare che limitare gli sprechi non solo è possibile, ma un imperativo morale.

Certo questa è una scelta radicale, ma ci invita a riflettere su come, anche nella moda, sia arrivato il momento di cambiare le nostre abitudini. Ci ha brutalmente costretti a farlo la crisi, benché ci sia già da tempo l’urgenza di fare un uso più equo delle risorse energetiche e di produrre meno rifiuti.

Oggi vi propongo dunque un “post di servizio” e un piccolo esperimento di riciclo creativo a tema marinière. Con la stessa maglia a righe ho provato tre outfit diversi, utilizzando accessori di recupero, come le 7 collane verdi di mia madre indossate insieme, oppure il foulard di seta a pois annodato con due fili di perle.

Easy, Feminine or Business, c’è una marinière per ogni occasione!

La RubRiga è una rubrica che si occupa di marinière ed è stata creata da a BailingCaiaClarissaGiuliaMeggie e Sandra. Si avvale anche di due guest contributors, me e Cecilia di Modeskine, che pubblichiamo un post dedicato rispettivamente ogni secondo e terzo mercoledì del mese. Ieri è stato il turno di Meggie su Des Petits Pois Gris

Ecco dove trovare tutti i post della rubRiga, 

su Facebook: La rubRiga della marinière
su Pinterest: La rubRiga della marinière
su Instagram e Twitter: #rubriga

Easy

Easy

Easy

Feminine

Feminine

Feminine

Business

Business

Business

 

  • theslow catwalk

    Bellissima con la gonna e in linea con la moda anti spreco! Adoro<3

  • Paola Pinotti

    Come al solito mi piaci sempre molto e poi adoro le righe…Sbaglio o ti trovo dimagrita? O è merito dei barbatrucchi di cui ci hai parlato ieri ; -) Paola

    • http://myvintagecurves.it/ My Vintage Curves

      Grazie Paola, qualche etto l’ho perso pedalando sulla cyclette mentre scrivo sul blog. Ma il più delle volte la pigrizia vince

  • Le FreakS

    Complimenti per questa bella rubrica, per la riflessione e per gli outfit…è sempre divertente mettersi alla prova sperimentando nuove combinazioni partendo da uno stesso capo :)

    NEW OUTFIT POST – PINK AND FLUO :)

    http://WWW.LEFREAKS.COM

  • Lisa

    Il terzo outfit è il mio preferito, ma complimenti per aver saputo creare look diversi partendo dallo stesso capo!!

  • http://www.facebook.com/madgequaranta Marghe Quaranta

    io ce l’ho a righe bianche e rosse. inutile dire che la indosso come te con tutto e che la trovo un basic dell’armadio. cerco una variante con l’azzurro.. se sai dove trovarla, suggeriscimi, please!! :)

  • http://twitter.com/GuyOverboard Guy Overboard

    Quello easy è il mio preferito.
    Mi piace molto anche il feminine, anche se non mi piace molto quello che hai al collo (non ho capito se è un foulard o una collana particolare). Mentre per il business avrei scelto delle altre scarpe.

    Un mio gusto personale: non amo molto le foto scontornate, soprattutto se tolgono qualità alle foto. Ad esempio le scarpe del secondo outfit in certi punti non si vedono benissimo. Anche se hai un brutto pavimento fregatene, secondo me meglio che si veda bene il capo.

  • Meggie a pois

    Anto sei deliziosa e mi piace moltissimo la tua marinière, con quello scollo così charmant *-*
    Hai ragione, dovremmo essere un po’ più consapevoli di quanto abbiamo e saperlo riutilizzare all’occorrenza è una vera prova di creatività… nella quale tu sei promossa a pieni voti ;)

  • Guapita

    Il mio preferito è il look easy anche se il feminine è chic e la gonna è strepitose. Anto faccio finta di non vedere l’animalier ai tuoi piedi eheheeh!

  • Francesca Figliomeni

    Mi è piaciuto un sacco questo post…io sono per il riciclo! Mi piace in tutte e tre le versioni ;)

  • Valeria

    Bellissimi tutti i 3 look e credo che il concetto di “riciclare” riabbinando i capi dovrebbe essere alla base di qualsiasi armadio… comunque il mio preferito è quello easy! ;)

  • Dania

    Mamma mia, pazzesca la storia di quel signore tedesco..io non ce la farei mai!
    Per quanto riguarda i tuoi looks, a me piace molto la variante con la gonna ed il foulard bianco al collo.

    Un bacio grande

    NEW POST

    http://www.angelswearheels.com

  • Alixia88

    il numero due è assolutamente il mio preferito!c’è una storia molto simile di una psicologa americana,vivere senza soldi si può xD possiamo smettere di preoccuparci allora :D

    Dai un’occhiata al mio blog ?

    mi trovi su facebookLe chat gourmand su fb

  • Josep-Maria Badia

    Che preziosi suggerimenti, tutti sono belli. Io preferisco la gonna è bella e morbida. Tu sei fantastici.

  • http://www.kirstinmarie.com Kirstin Marie

    I absolutely love the first and second look. That top is so versatile, and I love how you showed it! You look great.

  • Miria – Plus kawaii!

    Mi piace molto l’idea di vari outfit con lo stesso capo!
    Belle le collane tutte insieme, il mio preferito è senza dubbio il secondo!

  • Karolina C.

    love the second look the most! Interesting post!

    http://www.carolinellle.com